Home Archivio eventi Visite Guidate William Congdon a Brescia (2001)
Nov 21
Martedì
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
  • Amici Dell'Arte
William Congdon a Brescia (2001)

Gli Amici dell'Arte propongono una visita guidata alla Mostra allestita in Palazzo Bonoris, a Brescia, dedicata a William Congdon. L'appuntamento è per il giorno 24 febbraio 2001. La visita sarà guidata da Giuseppe Fusari.

congdon_2001

Si tratta della prima importante mostra tematica dedicata al pittore - dopo le grandi antologiche di Milano, di Madrid e di Bassano del Grappa - che mette a fuoco un momento specifico del suo lungo e ricco percorso artistico: precisamente le opere eseguite negli ultimi venti anni di vita che ritraggono la terra e i campi della Bassa lombarda - una fase della sua arte che molti critici giudicano tra le più alte della sua carriera.

Nella mostra saranno allineati una quarantina di dipinti tra i più rappresentativi del Congdon “lombardo”, ma sarà anche presente, a titolo di riferimento storico, una rigorosa selezione di opere delle precedenti stagioni (le “città” e i “crocefissi”).

 

«C’è una serie di questi quadri incredibili (della Bassa) dove veramente il mistero della terra è colto, è partecipato. Direi che Congdon questa terra l’abbia come mangiata, l’abbia palpata, l’abbia accarezzata e l’abbia restituita con una vastità e, nello stesso tempo, con una millimetralità di comprensione e di adesione che altri pittori non sono riusciti a raggiungere. Il cittadino del dolore, il cittadino del mondo, qui in Lombardia, è diventato cittadino del cosmo. Questi ultimi quadri riguardano la Lombardia, la riguardano da vicino, ma riguardano l’interità della creazione, riguardano interamente l’istituto stesso, se così si può dire, di ciò che è stato ed è continuamente creato.» (Giovanni Testori)

 

 
Home Archivio eventi Visite Guidate William Congdon a Brescia (2001)